• Mar. Ago 3rd, 2021

Primo rilievo sull’escursionismo. I dati dalle SIM card presenti ad Assisi marzo 2019 – ottobre 2020

DiConfrontiAssisi

Giu 5, 2021

Nel Documento Unico di Programmazione del Comune di Assisi (sez. Strategica 2016-21 – sez. Operativa 2021) è stato pubblicato il primo rilievo sulla consistenza del segmento “escursionisti” nell’ambito dell’intero settore turistico.

L’Organizzazione Mondiale del Turismo definisce “turista” chi pernotta nella città visitata, mentre è escursionista chi non pernotta, entrambi sono visitatori.

Tutti i dati fino ad oggi conosciuti erano quelli relativi ad arrivi e permanenza, rilevati tramite la trasmissione dei dati registrati dal sistema alberghiero agli enti preposti (Comune, Regione).

Il numero degli escursionisti è sempre stato un dato di problematica rilevazione.

L’Amministrazione Comunale di Assisi ha iniziato un primo approccio al problema tramite rilievi basati su una pluralità di fonti informative, incaricando dello studio la società Incipit, nell’ambito del progetto Destinazione Assisi, già pubblicato in questo sito.

Le fonti di rilevamento indicate da Incipit sono: i parcheggi, le guide turistiche, i musei, l’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica, i parcheggi gestiti dalla società SABA, le Basiliche di S. Francesco e Santa Maria degli Angeli, l’ISTAT ed infine i rilievi tramite le SIM card dei cellulari.

La stima dell’escursionismo, potrà considerarsi quindi ragionevolmente attendibile una volta avuti a disposizione tutti i dati provenienti dalle varie fonti.

Il dato che qui si espone, relativo solamente alle SIM card, è quindi da ritenersi parziale rispetto al sistema complessivo di rilevazione progettato.

Il rilievo dalla fonte “Big Data Radio Mobili” è stato commissionato alla compagnia TIM per il periodo marzo 2019, ottobre 2020 e sulla base di quanto acquisito si è provveduto ad una rielaborazione tenendo conto che:

  • sono stati esclusi i cellulari dei residenti o pendolari, ma non quelle degli stranieri residenti o pendolari
  • il gestore TIM è uno degli operatori di telefonia mobile e quindi sulla base delle quote di mercato detenute al momento del rilievo si è stimata la consistenza dell’insieme delle presenze di SIM card
  • sono state escluse le presenze nelle ore notturne, in quanto assimilate a presenze turistiche
  • i dati non commensurabili sono il possesso di più apparecchi da parte dello stesso soggetto e di contro il non possesso da parte di altri soggetti (es. bambini).

Nonostante questo perimetro cautelativo di ponderazione, i dati rappresentati costituiscono comunque un primo significativo passo nella direzione della soluzione dell’annoso enigma: “Ma quanto sono realmente i turisti ad Assisi?”

Escursionisti in Assisi – Marzo-Ottobre 2019-20 (elaborazione Incipit Consulting su dati TIM Big Data Value – Data Visual Insight)

Fonti

Comune di Assisi – Documento unico di programmazione Sezione Strategica 2016-21 – Sezione operativa 2021, pg. 28

Analisi della Performance e Destination Management. Il caso Assisi,Stefania Berardi, Paolo Desinano, Nello Fiorucci Oderisi, in Rapporto sul Turismo Italiano. XXIV Edizione, 2019-2020, IRiSS- CNR, pg. 241).

Articoli collegatiProgetto Destinazione Assisi. Il piano turistico del Comune di Assisi elaborato da Incipit Consulting, di Paolo Desinano