• Mar. Mag 11th, 2021

ConfrontiAssisi N°1. I primi interventi dei promotori. Sommario

DiConfrontiAssisi

Mar 28, 2021

Assisi, 29 marzo 2021 – Abbiamo già parlato dell’iniziativa ConfrontiAssisi nella pagina Chi siamo che è anche un po’ la presentazione di questa prima “uscita”. In questa abbiamo volutamente limitato la pubblicazione ad articoli dei soli promotori del progetto per sperimentare per primi le regole editoriali che ci siamo imposti e per aprire alcune delle sezioni su cui si inseriranno i successivi interlocutori. Come già esposto nella presentazione, ogni articolo esprime il punto di vista dell’autore e non del gruppo di redazione.

Le sezioni e sottosezioni del menù si incrementeranno con l’aumento dei temi trattati.

In questo mumero

Politica

Paolo Ansideri. L’attività politica ad Assisi 2015-2020. Report sulla politica fuori dai periodi elettorali
Il report è la base per un prossimo articolo di critica sulla politica locale, analizza presenza, modalità e contenuti dell’attività dei soggetti politici dal 2015 al 2020 in incontri pubblici, siti web, comunicati stampa e social media. Si prendono in esame, anche con tabelle statistiche, tutti i partiti, i componenti di giunta, capigruppo e segretari di partito che si sono avvicendati fino al 2020.
Quanti sono gli incontri pubblici organizzati? Chi comunica di più sui social? Di cosa si parla?

Cultura-Turismo

Enrico Sciamanna. L’arte e la sua fruizione al tempo della pandemia. Arte, fede e turismo dopo Covid19.
L’arte in tempo di pandemia percorre nuovi canali e l’inaccessibilità dei luoghi reali di fede ed arte rende di valore quelli virtuali. Opere succedanee realizzate con procedimenti d’avanguardia, si affiancano alle originali dialogando con queste grazie alla tecnologia. Occorre prepararsi ad una mutazione soft e l’urbanistica al servizio delle città e delle relazioni sarà imprescindibile. Se si vogliono trarre vantaggi sul piano turistico occorre formare il personale per il turismo esperienziale.

Gabriele Caldari. Breve ricognizione sul rapporto Turismo e Calamità. Indicazioni per la ripresa post pandemica
La città di Assisi, come altre, è stata duramente colpita dalle conseguenze economiche di Covid19. Il turismo, in questo stato di sofferenza, cerca soluzioni per le quali può essere d’aiuto attingere a fenomeni storici passati per apprendere la dinamica che si innesca in periodo di calamità collettive.
L’articolo esamina le reazioni del mercato turistico mondiale e locale in casi di calamità naturali, sanitarie o di eventi terroristici, fornendo elementi utili a supporto di azioni di sostegno.

Interventi

Sandro Elisei. Le intelligenze per il futuro. Sei vie per costruire una società migliore per tutti.
La pandemia oggi ci impone la consapevolezza che l’uomo è parte di un’unica comunità mondiale, dove il male del singolo va a danno di tutti. E’ necessario curare non solo gli aspetti sanitari, umani e sociali, ma affrontare anche le implicazioni politiche, economiche e ambientali delle nostre scelte. Questo articolo indica sei vie, definite “intelligenze” utili per costruire una società migliore per tutti: quella disciplinare, quella sintetica e quindi creativa, rispettosa, etica ed economica