• Sab. Ott 16th, 2021

Popolazione di Assisi per frazioni 1951-2020. Andamento per zone e in rapporto a Umbria e Italia

DiConfrontiAssisi

Lug 30, 2021

Analisi dell’andamento della popolazione rielaborato su dati dell’Ufficio Servizi Demografici del Comune di Assisi e dati Istat.

Il primo censimento in Italia è stato effettuato nel 1861, anno in cui nasce il Regno d’Italia, da allora i censimenti hanno cadenza decennale fino al 2011, dopo il quale l’Istat attiva il sistema di censimenti permanenti, con cadenza annuale per quanto riguarda la popolazione.

Rif.
https://www.istat.it/it/censimenti/censimenti-precedenti
https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti

Le tabelle allegate prendono in considerazione l’andamento del periodo 1951-2020 calcolando lo scostamento di ogni anno dal primo e lo scostamento tra un anno ed il successivo indicato.

Gli anni dopo il censimento 2011 sono dal 2012 al 2015 ed il 2020. È stato anche inserito l’anno 2009 come anno intermedio per disponibilità dei dati.

Non sono disponibili i dati della frazione San Vitale (Viole) per gli anni 1951-61-71

Di ogni centro abitato è indicata l’altitudine sul livello del mare e tutti sono stati riaggregati in 4 zone omogenee (capoluogo, castelli, montagna, pianura) al fine di evidenziare l’andamento dei flussi nel corso del tempo da una zona all’altra. La frazione San Vitale è stata associata alla zona capoluogo, per esclusione delle altre.

Le Tabelle
Popolazione Assisi per frazioni: 1951-2020
Popolazione Assisi – rapporto per zone su totale 1951-2020
Popolazione Assisi-Umbria-Italia: 1951-2019

Fonti Istat e Servizi Demografici Comune di Assisi, rielaborazione Antonio Lunghi e Paolo Ansideri

Scarica qui sotto le tabelle in xlsx